Certificazione Istruttore di Kettlebell

Certificazione Kettlebell Specialist

Prenota il tuo posto al corso

Negli ultimi anni il kettlebell si è diffuso molto ma non è neanche lontanamente vicino al raggiungimento del suo vero potenziale nel mondo dell’allenamento.
La colpa è di chi insegna!
Spesso senza competenze specifiche pensando che il kettlebell in fondo sia come ogni altro attrezzo
Le conseguenze sono semplici, le persone non ottengono risultati o peggio ancora si fanno male, facendosi un’opinione errata dell’attrezzo.

Spesso con competenze meno che sufficienti, perché non gli è stato insegnato come si insegna, come si correggono gli errori.

Spesso perché vedono solo un lato della medaglia:
poche ripetizioni pesanti o molte leggere, pensando che le due cose abbiano una tecnica diversa.

Tutto questo è normale se fino ad ora ti hanno insegnato come si fanno gli esercizi dicendoti poi che eri istruttore…..
Semplicemente non sei un istruttore. Al massimo sei un praticante inesperto.

Ho strutturato questa Certificazione esattamente come avrei voluto che fossero le certificazioni che ho fatto io in passato.
Una certificazione che per il kettlebell basta a sé stessa, facendoti risparmiare soldi e tempo, tanto tempo che io ho perso cercando di mettere insieme tutti i pezzi per poi accorgermi che ne mancavano più di metà.

Avrai a disposizione quindi tutto il mio percorso, la mia esperienza condensati in 2 fine settimana.

La certificazione è strutturata su due fine settimana ma non è obbligatorio partecipare ad entrambi.

STRUTTURA DELLA CERTIFICAZIONE ISTRUTTORE DI KETTLEBELL

PRIMO FINE SETTIMANA

Imparerai l’esecuzione corretta degli esercizi fondamentali.

Questo fine settimana è aperto a tutti, non sono richiesti né requisiti tecnici né fisici e l’obiettivo è fornire ai partecipanti gli strumenti e le informazioni per diventare con l’allenamento, praticanti eccellenti.

Alla fine del primo week end i partecipanti ricevono un attestato di partecipazione ma non sono ancora istruttori.

Chi deciderà di proseguire nel percorso potrà partecipare al secondo fine settimana, solo dopo aver superato un esame.

In questo caso avrà a disposizione 3 mesi per allenarsi, perfezionare la tecnica e poi farsi valutare tramite video.

La logica quindi è questa:
Ti insegno la tecnica ==> ti alleni secondo i miei insegnamenti ==> ti esamino sulla qualità della tua tecnica, non sui numeri.

Peso o ripetizioni vengono dopo, solo se la tecnica è ottima.

L’esame è quindi qualitativo, non quantitativo.

Prima si diventa buoni praticanti, poi dopo si diventa istruttori.
Non le due cose insieme, e tanto meno alla rovescia!

Chi decide di fermarsi con il percorso può farlo, ed in questo caso avrà imparato la tecnica corretta per scopi personali.

SECONDO FINE SETTIMANA

Accessibile solo a chi avrà superato l’esame tecnico, è dedicato ai metodi di insegnamento, la didattica.

Rivedremo quindi gli esercizi con approfondimenti tecnici ed in ottica insegnamento, analizzando le propedeutiche, gli esercizi correttivi e di assistenza.
In questo modo il futuro istruttore conoscerà la priorità delle correzioni da fare e diversi metodi di intervento, per fare si che i tempi di apprendimento dei suoi allievi siano ridotti al minimo.

Alla fine del corso l’istruttore viene esaminato in sede sulle basi delle metodologie affrontate.

Solo a questo punto in caso di esito positivo, il corsista riceve il certificato di Istruttore.

A CHI NON E’ RIVOLTA LA CERTIFICAZIONE:
A tutti coloro che voglio solo un foglio di carta con scritto “Istruttore”, in breve tempo, senza impegnarsi troppo.
I nostri standard sono alti quindi bisogna allenarsi, impegnarsi, studiare.

COSA OTTIENI CON QUESTA CERTIFICAZIONE:
La libertà di allenare una persona potenzialmente anche solo con il kettlebell, conoscendo a pieno tutti i suoi pregi ed anche i suoi limiti.
Sarai in grado di insegnare in tempi record esercizi che ti sembravano difficilissimi prima della certificazione limitando a zero gli infortuni.
Sarai in grado di sollevare e far sollevare alle persone carichi che non immaginavi neanche te possibili, e per un numero di ripetizioni che le persone considereranno sovrumane.
Perché l’evoluzione del kettlebell non è fare poche ripetizioni pesanti o tante leggere, ma essere in grado di fare tante ripetizioni pesanti, senza farsi male, insegnando in un decimo del tempo.

Ecco la missione di Kettlebell Specialist e dei nostri eventi formativi.

TUTTI GLI EVENTI SONO A NUMERO LIMITATO DI PARTECIPANTI.

Prenota il tuo posto al corso

PROSSIME DATE:

SICILIA

Sabato 25 settembre: Workshop Balistici Perfetti
(Trapani. Presso Sync Functional Training Center di Stefania Malato e Simona Li Voti)

Domenica 26 Settembre Recupero Workshop Balistici Perfetti Palermo. Presso FitStudio Wellness Club di Gabriella Ferrara
SOLD OUT

MARCHE
18-19 Settembre 1° Fine settimana Certificazione Kettlebell Specialist
FERMO . Presso MYOBOX di Davide Vecchiarelli

LOMBARDIA
16-17 Ottobre 1° Fine settimana Certificazione Kettlebell Specialist
Provincia di MONZA (Giussano). Presso NEXTRAINING LAB – di Ivan Ferro

CAMPANIA
30- 31 Ottobre 1° Fine settimana Certificazione Kettlebell Specialist
Portici (NAPOLI). Presso FIT LAB di Amedeo Brunetti

ABRUZZO
13-14 Novembre 1° Fine settimana Certificazione Kettlebell Specialist
L’AQUILA. Presso STUDIO FITNESS di Andrea Giannitto

Inserisci i tuoi dati nel modulo per ricevere maggiori informazioni e per prenotare il tuo posto

Ogni fine settimana della Certificazione Istruttore di Kettlebell si articola su 18 ore, 9 al giorno, quindi i due fine settimana richiesti per diventare istruttore comprendono un totale di 36 ore formative.

I corsi iniziano alle 9:00 e finiscono alle 19:30, sono previste regolari pause.

PROGRAMMA DEL CORSO

1° FINE SETTIMANA
Giorno 1: Esercizi Balistici

Schemi motori ed origine del movimento
Swing a due mani + Varianti
Partenza da terra
Swing ad una mano + varianti
Incastro
Rack position
Clean
Lockout
Snatch

Giorno 2: Esercizi di tensionamento

Classificazione degli esercizi di spinta
Press
Push press
Squat e Affondi + varianti
TGU
Esercizi accessori

2° FINE SETTIMANA
Giorno 1: Come si insegna.

Principi base di insegnamento
Concetti base applicati al kettlebell training
Approfondimenti tecnici dello swing
Come si insegna lo swing
Esercizi propedeutici
Esercizi correttivi
Come si insegna il Clean
Approfondimenti tecnici del Clean
Esercizi propedeutici
Esercizi correttivi
Come si insegna lo snatch
Approfondimenti tecnici del Snatch
Esercizi propedeutici
Esercizi correttivi

Giorno 2: Come si insegna

Jerk e Long Cycle
Come si insegnano:
Press
Push press
Squat e Affondi + varianti
TGU
Esercizi propedeutici e correttivi
ESAME

==> Il costo dei corsi è 447 euro a fine settimana <==

Prenota il tuo posto al corso

 

Domande frequenti:

  1. Posso partecipare anche se la mia tecnica non è buona? Posso partecipare anche se non ho mai usato un kettlebell?La risposta ovviamente è SI. Il motivo è semplice: I corsi di formazione sono fatti proprio per imparare qualcosa,. Se tu sapessi già fare queste cose saresti già un istruttore.
    Questa certificazione, come scritto sopra, è strutturata per dare la possibilità a tutti di apprendere la tecnica corretta, poi dopo il primo fine settimana potrai decidere se specializzarti e provare a diventare istruttore oppure no, e tenerti questa conoscenza per te, per i tuoi allenamenti.Oltre a questo, anche se ci saranno persone più abili di te, il numero dei partecipanti è limitato, i docenti sono due in modo da poter seguire con la massima attenzione tutti i corsisti, e questo ci permette, nonostante il programma sia uguale per tutti, di fare correzioni personalizzate.
  2. Cosa succede se dovesse esserci una nuova chiusura a causa dell’emergenza sanitaria?In questo caso stabiliremo un fine settimana nel quale organizzeremo un precorso online nel quale verranno affrontate le tematiche del primo fine settimana. IN questo modo avrai già molto materiale su cui lavorare. Appena sarà possibile poi, organizzeremo immediatamente un nuovo fine settimana per fare dal vivo il corso.Avrai cosi la possibilità di allenarti da subito ed il corso online sarà gratuito.
  3. Come si svolge l’esame dopo il primo fine settimana?L’esame tecnico dopo il primo fine settimana consiste nell’esecuzione degli esercizi che verranno richiesti alla fine del primo weekend. Il corsista che desidera affrontare l’esame per accedere al secondo weekend dovrà farsi dei video e mandarli al nostro numero tramite Whatsapp. La modalità di registrazione e la durata dei video sarà spiegata durante il corso.
  4. Cosa succede se non passo l’esame?Nel caso in cui un corsista venga ritenuto non idoneo, avrà un altro mese di tempo per allenarsi per tentare nuovamente di mandare i video.
    Se dovesse risultare non idoneo anche la seconda volta, dovrà ripetere il corso pagando la cifra agevola di 100 euro.

Prenota il tuo posto al corso