kettlebell specialist Workout Youtube

Workout con i Kettlebell degli ISCRITTI – #specialistworkout

Claudio Bentivenga Altro Leave a Comment

Workout con i Kettlebell degli ISCRITTI – #specialistworkout

Un pompelmo è un limone che ha avuto un’opportunità, e ne ha approfittato. (Oscar Wilde)

Noi di Kettlebell Specialist, abbiamo deciso di dare voce ai nostri iscritti. Vogliamo offrire loro una opportunità.

Hai la possibilità di pubblicare una proposta di allenamento.

Si. Hai letto bene. Proponi la tua idea con la scritta #specialistworkout. Sarà immediatamente presa in considerazione, analizzata, ed eventualmente candidata alla pubblicazione sul nostro canale YouTube Kettlebell Specialist.

workout

Per poter cogliere questa occasione ISCRIVITI al nostro gruppo privato Facebook. Inoltre, all’interno della comunità hai la possibilità di:

  • pubblicare i tuoi video di allenamento con il kettlebell;
  • ricevere correzioni dallo staff di Kettlebell Specialist;
  • restare aggiornato sulle novità che riguardano il mondo del kettlebell;
  • confrontarti con altri membri su tematiche riguardanti il kettlebell;
  • essere informato su eventi online e workshop dal vivo;
  • vedere i nostri video in anteprima.

Tutto ciò avviene nella più serena e totale tranquillità poiché il gruppo è severamente moderato. Nessuno deve mai permettersi di deridere e/o denigrare gli altri membri per qualsiasi motivo.

Ho una proposta da farti…

Da parte di Massimiliano Savalli, nostro iscritto al gruppo privato Facebook, giunge una proposta di allenamento davvero interessante.

Ti mostro subito quella che era l’idea originale. Un mix di esercizi, con doppio kettlebell, che strizza l’occhio ai gesti balistici e mira ad allenare tutto il corpo. Vediamo tutto nel dettaglio.

  • Swing, 5 ripetizioni;
  • Clean, 5 ripetizioni;
  • Snatch, 5 ripetizioni;
  • Squat & Press, 5 ripetizioni;
  • Addome;
  • Salti con la corda, 1’;
  • Recupero 1’;
  • Ripeti il circuito fino ad un tempo massimo di 20’.

Si tratta, di sicuro, di un allenamento stimolante. Nonostante tutto però, ci siamo permessi di applicare qualche modifica e ti fornirò le dovute spiegazioni.

  • Swing, 5 ripetizioni;
  • Clean, 5 ripetizioni;
  • Squat & Press, 5 ripetizioni;
  • Snatch, 5 ripetizioni;
  • Salti con la corda, (in alternativa Jumping Jack) 1’;
  • Recupero 1’;
  • Ripeti il circuito fino ad un tempo massimo di 20’.

Come puoi ben notare, da osservatore attento quale sei, è stata eliminata la parte che riguardava l’Addome. Era composta da movimenti che prevedevano flessioni ed estensioni lombari. Il nostro modus operandi è più legato ad una logica in cui, nonostante i diversi tipi di movimento possibili, la zona lombare debba restare neutrale ed allontanare più possibile il rischio di infortunio.

Altra modifica applicata e ben più visibile perché messa in risalto, è l’aver realizzato uno scambio di posto tra i due esercizi in evidenza. Abbiamo pensato che fosse più logico, dato che ci si ritrova in Rack Position dopo aver effettuato il Clean, che si potesse eseguire uno Squat & Press. Non appena ci si ritrova in lockout dopo l’ultima ripetizione di Press, si prosegue con il movimento di Snatch.

Workout con i Kettlebell degli ISCRITTI swing

Kettlebell Swing

Workout con i Kettlebell degli ISCRITTI clean

Kettlebell Clean

Workout con i Kettlebell degli ISCRITTI squat press

Squat & Press

Workout con i Kettlebell degli ISCRITTI snatch

kettlebell snatch

Ho delle informazioni da darti…

Agli iscritti del nostro gruppo privato FB, diamo la possibilità di pubblicare i loro allenamenti nel nostro canale YouTube. È giusto premiare la loro volontà, il loro impegno, la capacità logica e creativa.

ISCRIVITI al nostro gruppo per poter ricevere tanti consigli utili e rimanere sempre aggiornato su tutto ciò che succede nel mondo del kettlebell.

Il circuito proposto da Massimiliano Savalli, a cui vanno i nostri ringraziamenti per aver condiviso la sua idea, è davvero interessante e presenta anche un certo grado di difficoltà.

Lo Snatch con due kettlebell è l’esercizio più complesso. La discesa dello Snatch doppio, mi raccomando, eseguila come ti ho insegnato:

  • ruota la mano;
  • metti il fondo in avanti;
  • fai cascare il kettlebell verticalmente.

Se non seguirai quanto elencato, durante la discesa gli attrezzi ruoteranno velocemente verso l’interno, sbatteranno tra loro, si allontaneranno verso l’esterno ed esiste, oltre allo strattone che riceverai e lo sfregamento della pelle delle mani, una buona probabilità che ti colpiscano le ginocchia. Corri il rischio di farti male.

Presta attenzione all’anticipo del bacino. Resisti alla tentazione di mandare subito il sedere indietro nella fase di discesa del kettlebell. Aspetta che le braccia tocchino la pancia. Per maggiori chiarimenti, c’è un video apposito su tutti i tipi di ERRORI DA EVITARE (ARTICOLOVIDEO).

Ringraziamo ancora una volta Massimiliano Savalli per il suo contributo e ti ricordo che se anche tu provi il desiderio di condividere con noi i tuoi workout e vuoi vederli pubblicati nel nostro canale YouTube, vai al nostro gruppo privato Facebook, ISCRIVITI e posta il video con la dicitura #specialistworkout.

Non dimenticarti di provare il circuito e darci la tua opinione.

Se qualcosa ancora non ti è chiara, approfondisci l’argomento con il filmato che trovi qui. Clicca e guarda.

I kettlebell workout consigliati dagli ISCRITTI – #specialistworkout

Se vuoi allenarti con i kettlebell in modo efficace e senza farti male ma non sai da dove cominciare, abbiamo quello che fa per te: il nostro programma di ONLINE TRAINING.

Avrai a disposizione un tutor che ti seguirà passo passo e si occuperà di ogni aspetto della tua preparazione. ONLINE TRAINING. L’Allenamento a distanza su misura per te.

Hai voglia di scoprire di cosa si tratta? Clicca QUI per avere maggiori info.

  • Vuoi saperne di più sul kettlebell?
  • Desideri che qualcuno ti spieghi per bene l’uso corretto del kettlebell?
  • Vuoi che qualcuno curi la tua tecnica?
  • Desideri frequentare un corso che ti permetta di capire a fondo determinati concetti?
  • Vuoi diventare un istruttore di kettlebell?

NON PERDERE L’OCCASIONE di rimanere aggiornato sui nostri Corsi Formativi sia ONLINE che DAL VIVO visitando la pagina EVENTI

 

Ho ancora un regalo per te: COMPLETAMENTE GRATUITO!

Trovi di seguito il link per visitare la nostra pagina nel quale potrei usufruire del materiale gratuito come la “Guida ai 7 errori…” e, “Kettlebell ed allenamento Glutei” (scritta per Project Invictus) che potrai tranquillamente scaricare in modo da darti la possibilità, sin da subito, di poter ampliare le tue conoscenze sul kettlebell.

Ripeto: tutto COMPLETAMENTE GRATUITO. Clicca su RISORSE GRATUITE

 

Ti ricordo inoltre, che sono disponibili le T-Shirt e le Felpe firmate Kettlebell Specialist:

Visita il nostro SHOP

 

Se l’articolo ti è piaciuto, metti un like, condividilo, e ricorda:

Se pensi al Kettlebell, pensi Kettlebell Specialist.

Iscriviti Kettlebell Specialist

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *